Endress+Hauser protagonista agli Swiss Technology Awards

Con il Promass Q, Endress+Hauser ha conquistato il primo premio nella categoria “Innovation Leaders” agli Swiss Technology Awards. Il misuratore di portata della famiglia Coriolis, sviluppato appositamente per applicazioni nell’oil&gas e nell’industria alimentare, è stato citato per la sua eccellente precisione di misura, anche in condizioni operative difficili. Il premio è stato assegnato giovedì durante il Forum Svizzero dell’Innovazione.

Lo Swiss Technology Award è considerato il premio sull’innovazione tecnologica più importante della Svizzera. Endress+Hauser è stato uno dei nove finalisti su 60 selezionati per presentare il loro prodotto alla giuria. I vincitori sono stati scelti e riconosciuti davanti a più di 1.000 ospiti provenienti dall’industria, dal mondo scientifico e politico, durante la cerimonia ufficiale organizzata a Basilea, in Svizzera.

Martin Anklin, responsabile dello sviluppo dei misuratori di portata Coriolis in Endress+Hauser Flowtec, il centro di competenza del gruppo per la tecnologia di misura della portata, ha commentato: “Con il Promass Q, siamo riusciti a combinare tecnologia all’avanguardia, design innovativo e qualità superiore in un unico strumento. Siamo orgogliosi che i nostri sforzi siano stati riconosciuti con il premio Swiss Technology Award“.

La casa elvetica attribuisce enorme valore alla ricerca e sviluppo. Nel 2016, gli investimenti globali in R&S di Endress+Hauser si sono attestati al 7,8% delle vendite. Il consistente numero di brevetti depositati in tutte le aree applicative della tecnologia di misura dimostra inoltre la forza innovativa da sempre sostenuta dalla famiglia proprietaria dell’attività.

Un’elevata precisione di misura è estremamente importante per una vasta gamma di applicazioni industriali. In passato, però, ciò ha richiesto un ambiente ideale con condizioni di processo stabili e soluzioni monofase e omogenee. Grazie a Promass Q, Endress+Hauser garantisce una precisione ineguagliabile nella misura della portata massica, volumetrica e di densità, anche in condizioni di processo variabili.

Promass Q definisce un approccio rivoluzionario per la misura precisa di prodotti gassosi. L’avanzata tecnologia multifrequenza (MFT) consente di compensare in modo attivo gli errori causati da gas intrappolati, il tutto in tempo reale. La diagnostica integrata e l’Heartbeat Technology favoriscono infine la verifica dei sensori, dei tubi e dell’elettronica durante il normale funzionamento nel processo.

Lo Swiss Technology Award riconosce progetti tecnologici innovativi, provenienti da imprese e università. Il premio, assegnato dagli organizzatori del Forum Economico Svizzero dal 2007, identifica le innovazioni tecnologiche e gli sviluppi che contribuiscono in maniera significativa all’industria e alla società.

Da tutti i progetti presentati, un gruppo di esperti interdisciplinari seleziona nove finalisti, tre per ciascuna delle categorie: “Inventori“, “Startup” e “Innovation leaders“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here