Linde MH assume il controllo della startup Commovo

Linde Material Handling ha assunto la direzione della startup Comnovo. Con questa acquisizione, Linde MH completa ulteriormente il proprio portafoglio con soluzioni di sicurezza aggiuntive e tecniche innovative nel settore della localizzazione dei veicoli.

Il numero di incidenti industriali in Germania è stato significativamente ridotto negli ultimi anni. Tuttavia, ogni incidente che si verifica è un incidente di troppo, e ci sono ancora rischi, in particolare quando si tratta di movimentazione di carrelli industriali.

Comnovo ha sviluppato un innovativo sistema di localizzazione del veicolo: sulla base della tecnologia a banda ultra larga, avvisa con segnali o vibrazioni le persone che si muovono in sale, edifici o magazzini a blocchi dell’avvicinamento di veicoli. Grazie all’alta frequenza di almeno 4 GHz, il sistema può vedere attraverso i pallet, gli avvolgibili e le pareti (con una precisione di 10 centimetri).

La soluzione è stata progettata dai fondatori di Comnovo, Andreas Lewandowski, Dominik Gerstel e Volker Köster, i quali resteranno nella società in quanto continuerà ad essere gestita come un’entità indipendente. “Per quanto riguarda la macchina – ha spiegato Lewandowski –, abbiamo già familiarità con una vasta gamma di sistemi di assistenza, come il controllo della distanza, l’avviso di collisione o la navigazione. Abbiamo voluto applicare tutto questo alle sfide dell’intralogistica, vale a dire un’area caratterizzata da flussi di prodotti in continua crescita e dalla conseguente crescente complessità dei processi“.

È proprio qui che la tecnologia a banda ultra larga assicura un ulteriore vantaggio, perché una localizzazione estremamente precisa è un requisito fondamentale nella gestione delle flotte di veicoli. “Il sistema sarà in grado di ottimizzare rapidamente i percorsi e quindi identificare, per esempio, il carrello elevatore più vicino per un ordine di trasporto o la stazione di ricarica della batteria più adatta“, ha aggiunto il manager.

Winkler ha invece sottolineato le ottime prospettive che emergono per Comnovo in seguito alla partnership con Linde MH: “L’efficiente rete di distribuzione del gruppo Linde è senza precedenti in questo comparto. Entrambe le parti potranno sfruttare completamente nuove opportunità di sviluppo del prodotto e di penetrazione sul mercato“.

Andreas Krinninger, presidente del consiglio di amministrazione di Linde MH, ha sottolineato: “Come partner che fornisce soluzioni di flusso di materiale ai nostri clienti, siamo estremamente preoccupati su come possiamo migliorare la sicurezza passiva e attiva nel funzionamento dei veicoli industriali. In Comnovo abbiamo trovato un partner dinamico e creativo, con un portafoglio tecnologico all’avanguardia. Insieme potremo espandere la gamma di sistemi di assistenza alla guida di Linde e svillupparla sistematicamente per i nostri clienti“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here