Frese trocoidali in metallo duro

Una delle principali novità inserite nel nuovo catalogo WSG è rappresentata dagli utensili per lavorazioni trocoidali ad alta velocità TSC (Trochoidal Speed Cutting). Si tratta di cinque frese adatte alle diverse tipologie di materiali.

Le lavorazioni trocoidali ad alta velocità (TSC) rappresentano una modalità di utilizzo delle frese in grado di combinare una fresatura circolare con un movimento in avanti. In questo modo possono essere lavorate ampie sezioni trasversali con basse forze di taglio e a ritmi particolarmente sostenuti. Quando si uniscono questi due processi si ha un processo TSC statico con lo spessore medio del truciolo (hm) non costante.

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 32: https://goo.gl/RRMbUL.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here