Qualità e servizio a tutto tondo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dario Moretti, titolare di Moretti Srl, ha risposto alle nostre domande.

Con quale strategia operativa vi muovete sul mercato attuale e quali risposte offrite alle esigenze della clientela?

La nostra strategia è quella non solo di fornire un prodotto di qualità, ma di rispondere alle esigenze dei nostri clienti con un servizio completo, che preveda la gestione delle problematiche tecniche così come la flessibilità e la prontezza nelle modifiche e nelle risposte, oltre che il rispetto delle tempistiche pattuite“.

Come si caratterizza la vostra attività? Quali specialità vi contraddistinguono?

La progettazione e la costruzione di attrezzature di staffaggio fanno sì che quasi quotidianamente ci vengano sottoposti particolari e progetti complessi: il nostro tentativo è quello di condividere con il cliente l’esperienza maturata in più di 35 anni di attività per poter proporre una soluzione affidabile e garantita, ma che al tempo stesso sia semplice e versatile, vista la richiesta costante di ridurre i tempi di attrezzaggio e di produzione“.

Flessibilità e rapidità di risposta: che peso hanno nel quadro del vostro lavoro?

Ritengo che ormai siano due elementi chiave: oggi tutto si svolge in modo frenetico e i clienti effettuano sempre meno pianificazione, riducendo le tempistiche di tutte le attività“.

Quale significato ha per voi il termine “qualità”?

Qualità non significa solo realizzare un prodotto conforme: vuole anche dire produrre con processi sistematici e produttivi, utilizzando tutto il know how e l’esperienza a disposizione“.

Quanto conta per una realtà come la vostra stare al passo con l’evoluzione tecnologica? Come vi regolate in tal senso?

Da quando esiste, Moretti ha sempre cercato di ‘anticipare’ l’evoluzione tecnologica con investimenti mirati sia nei macchinari sia nei processi produttivi, oltre che chiaramente nel prodotto“.

Quali sono i maggiori tipi di utensili e attrezzature che impiegate nel vostro lavoro e che qualità ricercate di più in essi?

Non è possibile definire una caratteristica comune: utilizziamo utensili specifici per ogni singola lavorazione, in funzione del tipo di materiale da lavorare. Il mercato offre una vasta gamma di prodotti, per questo cerchiamo fornitori in grado di offrire unitamente alla qualità un servizio e un supporto adeguati“.

Quale valutazione utilizzate quindi nella scelta di un fornitore di utensili e cosa vi aspettate implicitamente, oltre alla qualità della fornitura?

Oltre alla qualità, viene valutata la capacità di rispondere alle nostre esigenze, sia tecnologiche sia di tempistiche, senza tuttavia dimenticare l’aspetto economico, oggi ancor più significativo. In un mercato competitivo come quello attuale, il controllo dei costi è infatti un aspetto fondamentale“.

Quali caratteristiche sostanziali distinguono e accomunano tra loro le diverse tipologie di prodotti che realizzate?

Sicuramente chi sceglie le attrezzature Moretti, sia modulari sia a depressione, è alla ricerca di un prodotto affidabile e di qualità e vuole essere certo che lo staffaggio non sia un problema al momento della lavorazione“.

Quali sono attualmente i maggiori settori di destinazione dei prodotti che realizzate? Ce ne sono di nuovi?

Le nostre attrezzature vengono utilizzate in diversi settori merceologici. Storicamente l’aeronautica e l’aerospaziale sono aree di applicazione per noi importanti, così come l’energetico; tra le novità citiamo invece il comparto ferroviario e quello dell’arredo. Quest’ultimo in particolare è stato una sfida sorprendente, in quanto siamo stati coinvolti in progetti di elevata difficoltà e di alto spessore tecnologico“.

Come fate sentire la vostra vicinanza ai clienti? Quali servizi mettete loro a disposizione?

Essendo il nostro un prodotto che non richiede particolari fasi di assistenza post vendita, abbiamo cercato di concentrare i nostri servizi nella fase di definizione del progetto, con supporti multimediali, per far comprendere le effettive potenzialità dei nostri sistemi, e con la predisposizione di alcuni demo kit, che possono essere anche dati in dotazione al cliente per prove e test“.

di Carla Casartelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here