Fuchs: alcuni consigli per la scelta del lubrificante

Nell’utilizzo di latte con sistema di apertura “stay on tab” può verificarsi un potenziale rischio di natura igienica qualora non siano rispettate le norme generali per la produzione e la vendita delle sostanze alimentari e delle bevande. Infatti, se vi è stata contaminazione della linguetta, permane la possibilità di un rischio di natura igienica, in quanto, dopo lo strappo, possono essere introdotti nella bevanda agenti chimici. Inoltre, durante il processo di chiusura delle latte, l’“aggraffatura”, il lubrificante potrebbe contaminare il prodotto contenuto. Per evitare tale rischio è necessario garantire che la latta sia confezionata e stoccata in condizioni di sufficiente igienicità. Dunque, al fine di rendere tali prodotti maggiormente sicuri, è fondamentale che la superficie delle latte all’atto dell’“aggraffatura” non risulti contaminata da lubrificanti non idonei.

Fuchs propone diversi lubrificanti adatti alla tecnologia di “aggraffatura”. Per i sistemi di “aggraffatura” con lubrificazione a ricircolo è disponibile il lubrificante ad alte prestazioni con base sintetica Cassida Fluid CR 100, mentre per i sistemi a perdita completa, ove vi è una notevole contaminazione, viene consigliato il prodotto FM Gear Oil TLS 150 a base minerale. Per la lubrificazione delle rolline di saldatura con grasso, invece, Fuchs raccomanda Cassida Grease RLS 2 di composizione totalmente sintetica e resistente al dilavamento.

Come previsto dal sistema di autocontrollo HACCP, uno degli approcci più rapidi e sicuri per ridurre il rischio di contaminazione da lubrificanti è quello di utilizzare la linea dei prodotti Cassida ed FM, poiché certificati NSF H1 e con un livello di impatto del pericolo sul consumatore lieve. Una possibile azione preventiva consiste insomma nell’adoperare lubrificanti idonei, allegando la certificazione NSF H1 delle soluzioni Cassida ed FM al piano di manutenzione. La certificazione NSF H1 attesta l’idoneità di tali prodotti al contatto accidentale con gli alimenti.

I prodotti della linea Cassida sono formulati con basi sintetiche e comprendono oli idraulici, oli per ingranaggi, cuscinetti, compressori, per alte e basse temperature. I prodotti denominati FM, formulati con oli bianchi, assicurano performance elevate e soddisfano i criteri di sicurezza igienica sanitaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here