Nasce Asme IWG Italia: una nuova alleanza per la caldareria

Ucc, Associazione costruttori caldareria, e Asme, Associazione americana degli ingegneri meccanici, hanno recentemente dato vita al gruppo di lavoro italiano IWG (International Working Group) per il settore delle attrezzature in pressione

“La creazione di questo progetto rappresenta una seria opportunità per la nostra industria meccanica per accedere a un sistema normativo di caratura mondiale e per portare un valido contributo tecnico e assumere un ruolo attivo nel settore – ha dichiarato Luca Pellizzer, presidente Ucc -. L’esperienza pregressa insegna che i gruppi di lavoro internazionali Asme, creati in India, Cina, Corea e Germania, hanno sortito buoni risultati. L’idea di base è volta al coinvolgimento di esperti provenienti da tutto il mondo per la revisione e la modifica delle normative internazionali. L’Italia in questo modo può esprimere la sua eccellenza e la sua competitività anche nei confronti di Cina e la Corea del Sud, paesi che sono stati ammessi e partecipano alla stesura e alla revisione del Codice Asme”.

Il gruppo è stato inaugurato ufficialmente lo scorso 11 giugno durante l’evento “Australia – Oil&Gas Opportunità di accesso al mercato più dinamico dei prossimi 10 anni” con l’intervento del delegato Asme Robert Lettieri. La prima riunione, utile a nominare un conclave di tecnici competenti, motivati e provenienti dal mondo industriale, è stata fissata entro questo mese. Il successo dell’iniziativa, quindi, dipenderà molto dalle idee e dalle esperienze che saranno condivise in occasione del meeting. Conoscenze che verranno certamente messe a comun denominatore, per un mercato più competitivo, più ricco di opportunità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here