Perni autobloccanti a sfere

I perni autobloccanti a sfere CT MECA servono a fissare e bloccare rapidamente pezzi di piccole dimensioni. Questo sistema di arresto e di sicurezza è ideale per assemblaggi ripetitivi, per spazi ristretti o in caso di accessibilità ad una sola superficie. Per sbloccare le sfere di arresto, occorre semplicemente premere il  pulsante in testa mentre per bloccare in posizione è sufficiente rilasciare. I costi del montaggio sono considerevolmente ridotti. I settori di applicazione sono svariati: macchine per l’imballaggio, sistemi di trasporto, attrezzature per la manutenzione, industria plastica, industria aeronavale, miniere, industria edilizia, industria aeronautica e così via. I perni autobloccanti a sfere CT MECA possono essere ad anello, ideali per  un utilizzo semplice, rapido e affidabile come elementi portanti con un’impugnatura  mobile che evita lo sbloccaggio non intenzionale. Asse/impugnatura  in acciaio con fosfatazione al  manganese, pulsante in alluminio, molla in inox, temperatura d’utilizzo max + 250°; a sfere corti, che permettono il fissaggio e il collegamento simultaneo  e senza gioco per le placche di spessore fine; a sfere inox, ideali per operazioni di assemblaggio ripetitive grazie al bloccaggio semplice e rapido e infine a sfere,  ideali per operazioni di assemblaggio ripetitive  grazie al bloccaggio semplice e rapido. Asse in inox temprato, impugnatura in plastica (PA6) con alluminio e inox, molla in inox. La temperatura di utilizzo deve essere compresa tra -30° e +80°

Contatto diretto: info2@ctmeca.com

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here