O-rings incapsulati con teflon-fep

Le guarnizioni O-RING, anche quando prodotte in elastomeri speciali, se montate a contatto di agenti chimici non sempre presentano la necessaria resistenza chimica. Tale carenza viene risolta dalle guarnizioni OR-FEP proposte dalla Pantecnica. Queste guarnizioni sono costituite da un nucleo toroidale (O-Ring) in elastomero fluorurato (Viton) o siliconico, incapsulato da una guaina sottile in Teflon-FEP o in Teflon-PFA uniforme e senza discontinuità. Il nucleo in elastomero conferisce alla guarnizione la reazione elastica indispensabile per l’ottimale tenuta del fluido, in un ampio spettro di temperature operative (da –60 a +205°C). La guaina conferisce all’elemento le peculiari caratteristiche del Teflon. Il risultato è una guarnizione che combina l’eccellenza del Teflon con le proprietà elastiche del Viton o del Silicone, a costi equi rispetto a quelli di altre soluzioni. Il nucleo in elastomero, generalmente, è pieno; per i casi in cui necessiti una maggiore comprimibilità elastica, può essere fornito di forma tubolare. Inoltre, per merito della guaina in Teflon-FEP o PFA, queste guarnizioni,  nell’ambito della resistenza termica, sono inerti a quasi tutti gli aggressivi chimici. A differenza degli elastomeri in genere e di altre materie plastiche, il Teflon-FEP o PFA è scarsamente permeabile ai gas e quindi protegge efficacemente il nucleo elastico. Essendo particolarmente basso anche l’assorbimento di acidi, basi e solventi, il rigonfiamento del nucleo in elastomero è praticamente inesistente; lo stesso  nucleo non è soggetto a indurimento e presenta un basso “compression set”. La guaina ha un basso coefficiente d’attrito, è antiadesiva e non è soggetta a incollamento nelle applicazioni statiche o a “ stick slip” in eventuali applicazioni dinamiche. Spesso la guarnizione OR-FEP può essere montata nella sede preesistente di un normale O-Ring, senza lavorazioni di aggiustamento.

Contatto diretto : flaviafatigati@pantecnica.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here